Incendio raffineria, fiamme domate

E' stato domato in serata il rogo divampato ieri pomeriggio alla raffineria Eni di Sannazzaro de Burgundi (Pavia) che ha scatenato il panico nei paesi vicini e ha creato un allarme ambientale che viene seguito con un costante monitoraggio da tecnici, enti locali e responsabili della pubblica sicurezza. Al momento, da quanto si è appreso, i vigili del fuoco stanno intervenendo ancora per il "raffreddamento" degli impianti interessati dall'incendio, che sono a temperatura elevatissima. Scuole chiuse, oggi, a scopo prudenziale a Sannazzaro, Garlasco, Gropello, Dorno, Ferrera Erbognone, Pieve Albignola, Mezzana Bigli. Il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, si è messo in contatto diretto con il Prefetto di Pavia, Erminia Rosa Cesari e con il sindaco Roberto Zucca.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Taglio erba a impatto zero, San Giorgio dice addio ai diserbanti chimici
    Il Giorno.it
  2. I Sindacati confederali del territorio a confronto con i candidati sindaci di Legnano, Magenta e Abbiategrasso
    MI-Lorenteggio
  3. Villa Cortese, i papaveri fanno impazzire tutti
    Il Giorno.it
  4. 'Il volo del gabbiano', un ristorante al servizio dei diversamente abili
    Il Giorno.it
  5. Busto Arsizio, Serata con don Ciotti (Libera) in vista della Festa della Repubblica
    VareseReport

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Giorgio su Legnano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...